In piazza con la comunità indiana oggi a Pisa. Ore 15 piazza Garibaldi

C'è una questione che sta infiammando l'Unione, parliamo della misura legislativa che si chiama Citizenship Amendment Act e sarebbe la Legge di Emendamento sui diritti di Cittadinanza Indiana. Tale legge, abbreviata in CAA, è entrata in vigore il 10 gennaio scorso e non specifica esplicitamente una discriminazione nei confronti di una comunità o un'appartenenza, ma stabilisce dei criteri di assegnazione di cittadinanza favorevoli (rispetto all'atto precedente, del 1955) a coloro che appartengono ad alcune confessioni religiose, il tutto nel disprezzo della Costituzione Indiana. 

Questa legge esclude dalla platea dei possibili beneficiari i musulmani e di fatto esclude milioni di uomini e donne. 

Contro questa legge è in corso anche la mobilitazione delle comunità democratiche e socialiste presenti in molti paesi europei.

Anche a Pisa si manifesta contro la  Citizenship Amendment Ac, contro ogni discriminazione sociale, religiosa, a sostegno invece delle istanze popolari che hanno portato nelle piazze indiane milioni di lavoratori in sciopero.

Commenti

Post popolari in questo blog

Ospedali senza medici e infermieri