venerdì 11 maggio 2018

Manutenzione strade, segnaletica e scuolabus

A seguire il comunicato di Sgb Pisa

alla cortese attenzione della stampa locale

Gentile redazione, siamo ormai alla vigilia delle elezioni comunali e vorremmo sottoporre alla attenzione dei Candidati a sindaco un problema piu' volte evidenziato, quello relativo alla manutenzione delle strade e alla segnaletica. In particolare ricordiamo che bus di linea e scuolabus dovrebbero avere spazi riservati e apposita segnaletica buona parte della quale è carente o del tutto assente.
Non si tratta solo un problema di traffico ma anche di sicurezza per l'utenza, specie quella piu' giovane e anziana, e di tutela degli autisti.

Recentemente abbiamo letto che gli enti locali dovranno acquisire i servizi di trasporto scolastico e di manutenzione delle strade facendo ricorso ai soggetti aggregatori con tanto di Dpcm.

Crediamo che sul tema delle manutenzioni di strade e scuole, sulla apposizione di adeguata segnaletica sia opportuna una presa di posizione da parte dei candidati a Sindaco.

Il nuovo Dpcm prevede la soglia dei 40.000 euro oltre la quale i Comuni (stazioni appaltanti che esternalizzano il servizio) sono tenuti a ricorrere  ai soggetti aggregatori,  ma detto cio' ci sono cambiamenti in vista che povrebbero anche modificare i modelli di organizzativi, per esempio i servizi di accompagnamento degli alunni ?

Sindacato generale di base

Nessun commento:

Posta un commento